Ozieri, Domenica 7 Marzo 2021

Avviso del: 27 Maggio 2008 - Settore Servizi Sociali -

Avviso pubblico


Attenzione
I termini per la presentazione delle domande sono stati prorogati al 6 Giugno - ore 12



AVVISO

IL DIRIGENTE DEL SETTORE SERVIZI SOCIALI

Premesso che l'Assessorato Regionale del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale, Servizio Politiche per il Lavoro e per le pari opportunità ha reso noto il Bando per i Progetti di Eccellenza, quali misure per la realizzazione di interventi integrati per il sostegno all'ingresso o al reinserimento nel mercato del lavoro di gruppi di persone appartenenti a particolari categorie di svantaggio economico e sociale;
Che ai sensi dell'articolo 2 del regolamento Progetti di Eccellenza, sono ammessi a partecipare al Bando oltre le Associazioni Temporanee di Scopo anche soggetti privati individuati dagli Enti Locali purché nel rispetto delle procedure dell'evidenza pubblica;
Vista la Deliberazione di Giunta Comunale n.150 del 21.05.2008 esecutiva ai sensi di legge con la quale è stato approvato il presente avviso per la selezione dei soggetti privati.

RENDE NOTO
CHE CON DECORRENZA DAL 27.05.2008 E FINO AL 03.06.2008, I SOGGETTI IN POSSESSO DEI REQUISITI SOTTOELENCATI POTRANNO PRESENTARE DOMANDA PER L'AMMISSIONE ALLA ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI SCOPO. AI FINI DELLA COOPERAZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DI ECCELLENZA , COSI' COME DISPOSTO DAL PRESENTE BANDO E DALLA VIGENTE NORMATIVA IN MATERIA.

ART. 1 - OGGETTO
Il presente bando ha come oggetto la realizzazione di interventi integrati per il sostegno all'ingresso o al reinserimento nel mercato del lavoro di gruppi di persone appartenenti a particolari categorie di svantaggio economico e sociale, richiamati dall'art. 4 del Regolamento previsto per il "PROGETTO DI ECCELLENZA" e per la precisione si fa riferimento a:
a.1) uno dei coniugi di famiglie bisognose, i quali siano privi di reddito ovvero percepiscono un reddito non superiore a quello compatibile con il mantenimento dello stato di disoccupazione e abbiano figli a carico;
a.2) famiglie monoparentali dove il capofamiglia è disoccupato/a con figli a carico;
b) donne e uomini over 45 in condizioni di svantaggio economico e sociale individuati dalla Associazione Temporanea di Scopo, proponente per l'ingresso o il reinserimento nel mercato del lavoro;

ART. 2 - DESTINATARI
Ai fini della costituzione dell'Associazione Temporanea di Scopo possono partecipare Soggetti Privati individuati e selezionati a giudizio insindacabile dall'Ente Locale, soggetto capofila della A.T.S. Sono ammessi alle Associazione Temporanea di Scopo tutti quegli enti privati di carattere economico e sociale (escluse le associazioni di matrice direttamente o indirettamente politica) che possano garantire un effettivo e concreto contributo alla realizzazione del progetto di Eccellenza.
Nella fattispecie tali enti dovranno impegnarsi ad un coofinanziamento al progetto nelle misure e nei modi che verranno definiti in sede di redazione dell'atto di impegno che precede la costituzione della ATS. Gli enti privati che intendono partecipare all'ammissione all'ATS dovranno rispondere alle seguenti caratteristiche:
1. Enti privati che hanno la propria sede legale o operativa nel territorio dei seguenti Comuni: Ozieri, Ardara, Ittireddu, Mores, Nughedu San Nicolò, Tula, Pattada;
2. Enti privati che, da almeno 2 anni, operano in modo diretto o indiretto nel settore della raccolta differenziata e/o in servizi strettamente connessi a questo genere di attività (igiene ambientale). Tali enti dovranno vantare una collaborazione con aziende specializzate e specialistiche del settore della raccolta differenziata e igiene ambientale;
3. Enti privati che operano nell'ambito della gestione di servizi museali ed attività connesse.
4. Enti privati che operano nell'ambito della manutenzione delle piste di allenamento e da corsa degli Ippodromi e nei servizi ad essi correlati.
5. Qualora gli Enti privati dovessero ricorrere a del personale assunto con contratto di rapporto subordinato o parasubordinato, gli stessi dovranno essere in regola con tutte le disposizioni previste in materia contributiva ed assicurativa. Al riguardo andranno trasmessi entro i termini definiti dalla consuetudine tutti i documenti attestanti la regolarità contributiva.
6. Ai fini della realizzazione dei corsi di formazione, le agenzie formative dovranno essere accreditate secondo quanto previsto dal Decreto n.10/05 del 10.04.2005 dell'Assessorato Regionale del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale.
Peraltro tali enti dovranno possedere una comprovata esperienza nella formazione professionale nel settore dell'igiene ambientale, nel settore della gestione di servizi museali ed attività connesse e nel settore della manutenzione e servizi connessi al funzionamento degli ippodromi e di aver sviluppato progetti e gestito dei processi relativi ad attività di inclusione sociale e di avere la disponibilità di locali e spazi, possibilmente localizzati in zone limitrofe ai Comuni in ATS, idonei ed adatti alle esigenze formative.

ART. 3 -PROCEDURA PER LA RICHIESTA
La domanda dovrà essere compilata utilizzando l'apposito modulo, disponibile presso il Servizio Sociale dei Comuni coinvolti, l'ufficio Cesil di Ozieri e sui siti Internet dei Comuni di:
Ozieri www.comune.ozieri.ss.it, Mores www.comune.mores.ss.it, Tula www.comune.tula.ss.it , Ittireddu www.comune.ittireddu.ss.it e dovrà essere presentata all'Ufficio Protocollo Generale di Via Vittorio Veneto 11 Comune di Ozieri, entro e non oltre le ore 12,00 del 03.06.2008, corredata della seguente documentazione:
- copia documento di identità del richiedente;
- copia del codice fiscale del legale rappresentante;
- copia dell'atto costitutivo oppure visura camerale aggiornata. E' anche sufficiente un autocertificazione ai sensi del D.P.R. 445/2000 ove vengano evidenziate le caratteristiche richieste.

ART. 4 - GRADUATORIA
L'Ente locale capofila valuterà a proprio insindacabile giudizio i requisiti degli enti privati che presenteranno la domanda e disporrà per la selezione. La graduatoria verrà resa pubblica sul siti Internet dei Comuni succitati.

ART. 5 - PUBBLICITA'DEL BANDO
Copia del presente bando e della domanda per l'ammissione al contributo economico è a disposizione dei cittadini affinché ne possano prendere visione, ai sensi della Legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni, presso l'Albo Pretorio, gli uffici dei Servizi Sociali, l'ufficio Cesil, e sui siti Internet dei Comuni di succitati.

ART. 6 - INFORMAZIONI
Per informazioni rivolgersi:
-agli operatori dei Servizi Sociali del Comune di Ozieri, Ardara,Ittireddu, Mores, Nughedu San Nicolo',Tula e Pattada.
-agli operatori del Cesil: Tel. 079/780216 - orario di apertura al pubblico: mattino dalle ore 9:30 alle ore 12:30 (dal lunedì al venerdì)

Ozieri 27 Maggio 2008

Il Dirigente del Settore Servizi Sociali, D.ssa Anna Maria Manca

Documenatzione e Informazioni

Documentazione

Domanda per l'ammissione alle A.T.S. ai fini della cooperazione per la realizzazione del progetto di eccellenza.