Ozieri, Mercoledì 22 Novembre 2017

Avviso del: 01 Settembre 2017 - Settore Politiche Sociali -

Avviso pubblico

Assegno per nuclei familiari con almeno tre figli minori



La Dirigente

INFORMA


che sono aperti i termini per la presentazione delle domande per l'assegnazione dell'assegno per nuclei familiari con almeno tre figli minori.


Che cosa è

È un contributo concesso dal Comune ed erogato dall'INPS a favore dei nuclei familiari, con almeno tre figli a carico minori di 18 anni e con reddito familiare medio-basso, il cui valore ISEE sia inferiore al limite rivalutato ogni anno in base all'indice Istat (per l'anno 2017 il limite è di € 8.555,99).

Il contributo consiste in un assegno mensile, da corrispondere agli aventi diritto che, se spettante nella misura intera, per l'anno 2017 è pari a € 141,30 per 13 mensilità.


A chi è rivolto

Per avere diritto all'Assegno di Nucleo Familiare è necessario:

  • Essere residenti nel Comune di Ozieri nel momento in cui si presenta la domanda;
  • b)Essere cittadino italiano, comunitario o non comunitario in possesso dello status di rifugiato politico o di protezione sussidiaria o Cittadino extracomunitario in possesso di titolo di soggiorno appartenente ad una delle seguenti tipologie:
    - cittadino titolare di Permesso di Soggiorno CE per Soggiornanti di lungo periodo in corso di validità:
    - cittadino familiare di cittadino italiano/comunitario o di cittadino soggiornante di lungo periodo
    - cittadino che ha soggiornato legalmente in almeno 2 stati membri CE
    - cittadino lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria, Turchia, familiare o superstite (Accordo Euromediterraneo);
    - cittadino titolare del permesso unico per lavoro o con autorizzazione al lavoro;
    - cittadino apolide, familiare o superstite
  • avere tre o più figli minorenni propri o del coniuge o in affidamento preadottivo (i figli possono anche non essere cittadini italiani o essere nati all'estero, i figli minori devono essere residenti nel Comune di Ozieri ed iscritti nella stessa scheda anagrafica del richiedente, per tutto il periodo dell'erogazione dell'assegno);
  • Il valore ISEE del nucleo famigliare non deve essere superiore ad Euro 8.555,99 per l'anno 2017

Modalità di erogazione dell'assegno per effetto dei requisiti acquisiti

L'assegno viene concesso per i mesi dell'anno di riferimento in cui all'interno del nucleo si è verificata la presenza dei tre figli minori. Ad es. se il terzo figlio è nato il 15 di marzo, l'assegno viene concesso da marzo a dicembre (dieci mesi). Ad es. se il terzo figlio compie i 18 anni il 20 di settembre, l'assegno viene concesso da gennaio a settembre (nove mesi). In questi casi spetterà un rateo di tredicesima calcolato sui mesi di concessione.

Tutti i requisiti richiesti per l'erogazione dell'assegno devono essere posseduti all'atto della presentazione dell'istanza, pena esclusione.


Come si ottiene: termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

La domanda, indirizzata al Sindaco, e predisposta sugli appositi moduli scaricabile in calce a questa pagina (o disponibile presso l'Ufficio Sevizio Amministrativo Settore Politiche Sociali del Comune di Ozieri) può essere presentata entro il 31 gennaio dell'anno successivo a quello per il quale si richiede l'assegno (ad es. la domanda riferita all'anno 2017 può essere presentata fino al 31/01/2018), con le seguenti modalità:

  • Consegnata a mano all'Ufficio Protocollo del Comune di Ozieri Via Vittorio Veneto, 11;
  • Spedita a mezzo raccomandata A.R. all'Ufficio Protocollo del Comune di Ozieri Via Vittorio Veneto, 11 (in caso di spedizione fa fede il timbro dell'Ufficio Postale di partenza);

La validità è annuale, quindi anche le famiglie che hanno ottenuto il contributo per l'anno precedente devono ripresentare la domanda e tutti i documenti necessari.


Documenti da presentare

  • Modulo di domanda (disponibile presso l'Ufficio Sevizio Amministrativo Settore Politiche Sociali del Comune di Ozieri Via Vittorio Veneto, 11 2° piano tel. 079/781260- 079/781261);
  • Fotocopia di un documento di identità valido: carta d'identità;
  • Per le cittadine extracomunitarie fotocopia di uno dei seguenti titoli di soggiorno:
    - Permesso di Soggiorno CE Unico per Lavoro o con Autorizzazione al Lavoro
    - Permesso di Soggiorno CE per lungosoggiornanti (ex Carta di Soggiorno)
    - Permesso di Soggiorno CE di Protezione Sussidiaria o titolare di Status di Rifugiato Politico
  • Per le cittadine dei paesi Tunisia, Marocco, Algeria e Turchia, in base agli Accordi Euro-Mediterranei stipulati con la Comunità Europea, è sufficiente produrre la fotocopia del Permesso di Soggiorno per motivi familiari oppure la fotocopia di un Permesso di Soggiorno avente durata almeno biennale;
  • Copia della richiesta d'iscrizione anagrafica qualora il richiedente non sia residente nel Comune di Prato antecedente al momento della presentazione della domanda;
  • Attestazione ISEE. Alla domanda deve essere allegata l'attestazione ISEE del 2017 (anche se la nascita è avvenuta nel 2016) e per tale motivo si invitano gli utenti a presentare la domanda solo quando sarà disponibile l'ISEE 2017 (rilasciato dopo il 15/01/2017);
  • Copia del codice IBAN intestato o cointestato al soggetto richiedente;
  • Copia della sentenza di separazione in caso di donne separate, anche se non più conviventi con l'ex coniuge;

Tempi e iter della pratica

Come previsto dal Decreto 201/2011, l'INPS non può effettuare pagamenti in contanti per importi superiori ad € 1000 e quindi le uniche modalità sono il c/c bancario, c/c postale.
Il calcolo dell'assegno viene effettuato sui mesi effettivi in cui si verifica il requisito di almeno tre figli a carico. Nel caso in cui questo requisito esista per un periodo inferiore ad un anno, l'importo dell'assegno sarà riparametrato al numero di mesi durante i quali nel nucleo sono stati presenti tre figli minori.


A chi rivolgersi

Sevizio Amministrativo Settore Politiche Sociali del Comune di Ozieri Via Vittorio Veneto, 11 2° piano tel. 079/781260- 079/781261
email : amministrativoserviziservizisociali@comune.ozieri.ss.it


Segnalazioni e precisazioni

In caso di variazioni della situazione familiare Se nel corso dell'anno per il quale il richiedente domanda gli assegni intervengono variazioni della situazione familiare, dopo che egli ha presentato la domanda e la dichiarazione relativa, valgono le seguenti regole:

  • Non hanno alcun effetto le variazioni dei redditi e dei patrimoni posseduti avvenute, dopo la presentazione della domanda, nel corso dell'anno solare per il quale sono stati richiesti gli assegni. Non hanno effetti anche le variazioni dei componenti della famiglia diversi dal genitore richiedente e dai tre minori. Tali variazioni dovranno essere considerate solo in una eventuale successiva domanda;
  • Se invece varia la composizione del nucleo familiare che dà diritto all'assegno, ossia se nel nucleo viene meno la presenza di almeno uno dei tre minori, perché;, ad esempio, il minore non fa più parte della famiglia anagrafica del richiedente o è diventato maggiorenne, la concessione degli assegni è limitata al numero di mesi durante i quali nel nucleo sono stati presenti i tre figli minori.

Ozieri, 01 Settembre 2017

La Dirigente
Dott.ssa Rosa Farina

Documentazione e Informazioni

Documentazione


Per informazioni:

Sevizio Amministrativo Settore Politiche Sociali del Comune di Ozieri Via Vittorio Veneto, 11 2° piano tel. 079/781260- 079/781261 e mail : amministrativoserviziservizisociali@comune.ozieri.ss.it



Condividi questa notizia