Ozieri, Martedì 24 Aprile 2018

Avviso del: 26 Marzo 2018 - Settore Politiche Sociali -

Avviso pubblico

BONUS MAMMA DOMANI ANNO 2018 - INPS



La Dirigente

INFORMA


che sono aperti i termini per la presentazione della domanda per l'ottenimento del Bonus Mamma Domani 2018.

CHE COSA È

Il bonus mamma domani, chiamato anche premio alla nascita, è una nuova agevolazione atta a sostenere il reddito delle donne in gravidanza che devono sostenere ingenti costi sia dal punto di vista diagnostico che di prodotti per la prima infanzia.


COME FUNZIONA:

Il premio alla nascita di 800 euro (bonus mamma domani) viene corrisposto dall’INPS per la nascita o l’adozione di un minore, a partire dal 1° gennaio 2017, su domanda della futura madre al compimento del settimo mese di gravidanza (inizio dell’ottavo mese di gravidanza) o alla nascita, adozione o affido. Spetta quindi alla futura madre un importo una tantum a titolo di premio di 800 euro alla nascita del figlio, che viene definito anche "Bonus mamma domani". La richiesta va fatta all’Inps che eroga tutti gli 800 euro in unica soluzione al compimento del settimo mese di gravidanza della donna.


REQUISITI BONUS MAMMA DOMANI 2018

Il premio Inps alla natalità Bonus mamma domani è riconosciuto alle donne gestanti o alle madri che siano in possesso dei requisiti attualmente presi in considerazione per l’assegno di natalità di cui alla legge di stabilità n. 190/2014 (art. 1, comma 125):

  • residenza in Italia;
  • cittadinanza italiana o comunitaria;
  • le cittadine non comunitarie in possesso dello status di rifugiato politico e protezione sussidiaria sono equiparate alle cittadine italiane per effetto dell’art. 27 del Decreto Legislativo n. 251/2007;
  • per le cittadine non comunitarie, possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo di cui all’articolo 9 del Decreto Legislativo n. 286/1998 oppure di una delle carte di soggiorno per familiari di cittadini UE previste dagli artt. 10 e 17 del Decreto Legislativo n. 30/2007, come da indicazioni ministeriali relative all’estensione della disciplina prevista in materia di assegno di natalità alla misura in argomento (cfr. circolare INPS 214 del 2016).

A CHI SPETTA: Lavoratrici e disoccupate.

Non c'è nessun tetto ISEE (quindi non serve l'ISEE da presentare) e. Il bonus mamma domani spetta che per il parto gemellare, quindi per la nascita di figli gemelli. In caso di parto plurimo è richiesta l’indicazione di tutti i nati in quanto la prestazione è riconosciuta per ogni minore nato. Lo chiarisce la circolare Inps n. 78 del 28/4.


QUANDO RICHIEDERE IL PREMIO INPS DI 800 EURO

Il beneficio di 800 euro può essere concesso esclusivamente per uno dei seguenti eventi verificatisi dal 1° gennaio 2017 in poi:

  • compimento del 7° mese di gravidanza;
  • parto, anche se antecedente all’inizio dell’8° mese di gravidanza;
  • adozione del minore, nazionale o internazionale, disposta con sentenza divenuta definitiva ai sensi della legge n. 184/1983;
  • affidamento preadottivo nazionale disposto con ordinanza ai sensi dell’art. 22, comma 6, della legge 184/1983 o affidamento preadottivo internazionale ai sensi dell’art. 34 della legge 184/1983.

Il beneficio è concesso in un’unica soluzione, per evento (gravidanza o parto, adozione o affidamento), a prescindere dai figli nati o adottati/affidato.


COME FARE DOMANDA PER BONUS MAMMA DOMANI

Il premio alla nascita è corrisposto su domanda telematica della madre avente diritto all’INPS.

La domanda deve essere presentata all’INPS esclusivamente in via telematica mediante una delle seguenti modalità:

  • WEB – Servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN dispositivo attraverso il portale dell’Istituto (www.inps.it -> Servizi on line -> servizi per il cittadino -> autenticazione con il PIN dispositivo -> domanda di prestazioni a sostegno del reddito -> premio alla nascita;
  • Contact Center Integrato – numero verde 803.164 (numero gratuito da rete fissa) o numero 06 164.164 (numero da rete mobile con tariffazione a carico dell’utenza chiamante);
  • Enti di Patronato attraverso i servizi offerti dagli stessi.


Ozieri, 26 Marzo 2018

La Dirigente
Dott.ssa Rosa Farina

Documentazione e Informazioni

Documentazione


Per informazioni:

Servizio Amministrativo Settore Politiche Sociali - Piano Secondo, Palazzo Comunale, via V.Veneto 11

Indirizzo di posta elettronica: amministrativoservizisociali@comune.ozieri.ss.it
Posta Elettronica Certificata: servizisociali@pec.comune.ozieri.ss.it
Fax: 079/78.12.62

Lorenzo Dongu, Capo Servizio - Tel. Tel. 079/78.12.61
Margherita Careddu, Istruttore Direttivo - Tel. 079/78.12.60

Condividi questa notizia