Vai a sottomenu e altri contenuti

Avviso Pubblico - DISTRETTO DELLE RURALITÀ DEL NORD SARDEGNA - CONTRATTO DI FILIERA - NUOVE OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE AGRICOLE - SCADENZA PRESENTAZIONE ISTANZE 12/09/2022

Data pubblicazione on line: 06/09/2022 Data scadenza: 12/09/2022

Il Sindaco avvisa gli interessati che con Avviso prot. n. 182458 del 22/04/2022, è stato pubblicato il 5° bando per i Contratti di Filiera del settore agroalimentare, come disposto dal decreto del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali del 21 dicembre 2021. La misura è finanziata dal fondo degli investimenti complementari al PNRR e ha una dotazione totale di 1 miliardo e 203 milioni di euro.

I contratti di filiera, unitamente a quelli di distretto e del cibo, rappresentano un importante strumento di sostegno alle politiche agricole e consentono investimenti materiali e immateriali nelle aziende agricole per la produzione agricola primaria, per la trasformazione di prodotti agricoli e la commercializzazione degli stessi, la trasformazione di prodotti agricoli in prodotti agroalimentari. I Contratti di filiera consentono, inoltre, la partecipazione dei produttori ai regimi di qualità e alle misure promozionali a favore dei prodotti, l'organizzazione e partecipazione a concorsi, fiere o mostre e per i progetti di ricerca e sviluppo nel settore agricolo.

L'accordo di filiera viene sottoscritto dai diversi soggetti della filiera agroalimentare e/o agro-energetica, operanti in un ambito territoriale multiregionale che individua il Soggetto proponente, gli obiettivi, le azioni, incluso il Programma, i tempi di realizzazione, i risultati e gli obblighi reciproci dei Soggetti beneficiari.

I beneficiari del finanziamento saranno le imprese che concorrono direttamente alla produzione, raccolta, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e agroalimentari e le imprese che forniscono servizi e mezzi di produzione. Per beneficiare dell'agevolazione le imprese dovranno aver sottoscritto un accordo di filiera, in ambito territoriale multiregionale finalizzato alla realizzazione di un programma integrato a carattere interprofessionale e avente rilevanza nazionale. Detto accordo individua il Soggetto proponente, gli obiettivi, le azioni, incluso il Programma, i tempi di realizzazione, i risultati e gli obblighi reciproci dei Soggetti beneficiari.

ll bando finanzia diverse tipologie di investimenti (in attività materiali e immateriali, investimenti per la trasformazione di prodotti agricoli e per la commercializzazione, la loro trasformazione in prodotti agroalimentari, progetti di ricerca e sviluppo nel settore agricolo, partecipazione fiere ecc). Le agevolazioni saranno concesse nella forma del contributo in conto capitale e del finanziamento agevolato, subordinate alla concessione di un finanziamento bancario.

Sono ammessi alle agevolazioni i contratti di filiera di importo complessivo investimenti compreso tra 4 e 50 milioni di euro.

L'importo del progetto per singolo beneficiario è fissato da un minimo di 400,000 euro (ridotto per le PMI e per gli interventi inseriti in tab. 1A All. A ad euro 100,000) fino ad un massimale determinato in base alla tipologia di intervento richiesto.

Il finanziamento agevolato viene associato ad un finanziamento bancario, per imprese finanziariamente sane e in possesso di adeguato merito di credito.

La quota di finanziamento bancario è fissata in misura non inferiore al 50%;

Il Finanziamento agevolato è concesso a un tasso di interesse dello 0,50%. La durata del Finanziamento ha un valore minimo di 4 anni e massimo di 15 anni, comprensivo di un periodo di

preammortamento commisurato alla durata in anni interi del Progetto e, comunque, non superiore a 4 anni decorrenti dalla data di stipula del contratto di Finanziamento.

Diversi sono gli interventi ammissibili:

  • PRODUZIONE AGRICOLA PRIMARIA
  • TRASFORMAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE PRODOTTI AGRICOLI
  • AIUTI PER LA PARTECIPAZIONE DEI PRODUTTORI DI PRODOTTI AGRICOLI AI REGIMI DI QUALITÀ E PER LE MISURE PROMOZIONALI A FAVORE DEI PRODOTTI AGRICOLI
  • AIUTI ALLA RICERCA E ALLO SVILUPPO NEL SETTORE AGRICOLO
  • AIUTI IN ESENZIONE

DOCUMENTI DA PRESENTARE

In base alle istanze presentate:

- Contratto di filiera specialistico e accompagnamento agli altri operatori in altri contratti di filiera (Allegato 9);

- Contratto multifiliera;

I contratti di filiera possono essere presentati dai soggetti proponenti a partire dal 25 luglio (data di apertura della piattaforma telematica, a cura del MIPAAF), e nei successivi novanta giorni (fino al 24/10/2022).

La data di chiusura dello sportello verrà comunicata con successivo avviso dal competente ministero.

Documenti da presentare a corredo dell'istanza:

  • Allegati 1 e 2 - Soggetto proponente;
  • Allegato 3 - Soggetto beneficiario;

Altri documenti per il soggetto beneficiario

  • Allegato 4 - Disponibilità immobili;
  • Allegato 5 - Dichiarazione di responsabilità e impegno;
  • Allegato 8 - solidità economico finanziaria;

Visura camerale - Documenti di identità, Firma digitale

La documentazione necessaria potrà essere scaricata direttamente dal sito del Ministero (link: https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/18066) o, nelle more dell'istituzione del sito del Distretto, nell'apposita sezione dedicata al Distretto del sito dell'Unione dei Comuni Alta Gallura www.unionedeicomunialtagallura.it

DISTRETTO DELLE RURALITA' DEL NORD SARDEGNA

Via G.A. Cannas N. 1 - 07029 TEMPIO PAUSANIA (SS) - Cod. Fisc. 91063870900

pec: drnsardegna@pec.it mail: drnsardegna@gmail.com

Il Distretto delle Ruralità del Nord Sardegna, garantisce la fase di coordinamento e accompagnamento per la partecipazione al bando, in base ai dati e alle istanze raccolte, le opzioni perseguibili sono le seguenti:

- Supporto alla presentazione del contratto di filiera maggiormente rappresentativo (aziende di allevamento), in attesa dei prossimi ed imminenti bandi di tipo trasversale (distretti del cibo) per le altre attività, affiancamento per gli operatori agricoli e del settore agroalimentare che intendono partecipare ad altri contratti di filiera;

- Supporto alla presentazione del contratto multi-filiera, in relazione alle istanze già acquisite e/o in corso di acquisizione.

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Ufficio SUAPE
Referente: Comune di Ozieri
Indirizzo: Via Vittorio Veneto n. 11, 07014 Ozieri (SS)
Telefono: 079781234  
Email: att.produttive@comune.ozieri.ss.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto