Vai a sottomenu e altri contenuti

Piani personalizzati di sostegno a favore di persone con handicap grave ai sensi della Legge n. 162/98

Data pubblicazione on line: 22/10/2010



Il Dirigente del Settore Servizi Sociali

RENDE NOTO

che la Giunta Regionale, con Deliberazione n.34/30 del 18/10/2010, ha modificato i criteri per la predisposizione dei Piani personalizzati di sostegno favore delle persone con grave disabilità.
Tale modifica riguarda anche la capacità economica del nucleo familiare che ai sensi dell'art.27 della Legge Regionale del 23 dicembre 2005, n. 23 prevede la partecipazione alla spesa da parte dei soggetti destinatari dei servizi e degli interventi sociali, secondo criteri di solidarietà e di progressività e prevede inoltre che la compartecipazione sia determinata sulla base della valutazione della situazione economica equivalente (ISEE).
Pertanto la valutazione della capacità economica del nucleo familiare ai fini della determinazione della compartecipazione al costo delle prestazioni, erogate ai sensi della legge 162/1998, dovrà essere effettuata attraverso l'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) in riferimento al nucleo familiare di appartenenza, secondo i criteri specificati nel DPCM 4 aprile 2001, n. 242, emanato in attuazione degli artt. 1 comma 3, e 2 comma 3, del D.Lgs. 31 marzo 1998, n. 109 come modificato dal D.Lgs. 3 maggio 2000, n. 130.


I nuovi criteri prevedono ai fini della valutazione, per ciascun piano personalizzato:


  • la Scheda Salute - Allegato B della situazione personale che deve essere compilata dal Medico di medicina generale;
  • la Scheda Sociale - Allegato C dall'Assistente Sociale e dovrà essere firmata anche dal dirigente comunale delle politiche sociali oltre che dal destinatario del piano o l'incaricato della tutela o titolare della patria potestà o amministratore di sostegno che dovrà compilare e firmare anche la relativa dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà;
  • L'allegato D relativo all'autocertificazione sulla capacità economica del richiedente.


Per quanto sopra, a fine della la predisposizione del Piano personalizzati di sostegno, si invitano tutte le persone che hanno presentato la richiesta per la predisposizione dei suddetti piani, voler provvedere, a corredo della pratica in argomento, a presentare all'Ufficio Protocollo del Comune di Ozieri la seguente documentazione entro 10 giorni dal ricevimento della nota che sarà inviata da questo Comune:

  • (ISEE) Situazione Economica Equivalente in riferimento al nucleo familiare di appartenenza, secondo i criteri specificati nel DPCM 4 aprile 2001, n. 242, emanato in attuazione degli artt. 1 comma 3, e 2 comma 3, del D.Lgs. 31 marzo 1998, n. 109 come modificato dal D.Lgs. 3 maggio 2000, n. 130, rilasciato da CAF o Ente abilitato;
  • Scheda Salute - Allegato B della situazione personale che deve essere compilata dal proprio Medico di medicina generale;
  • Allegato D relativo all'autocertificazione sulla capacità economica del richiedente;



Ozieri li 21 Ottobre 2010 Il Dirigente
Dott.ssa Manca Anna Maria

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Ufficio Servizi Sociali
Indirizzo: Via Vittorio Veneto n. 11, 07014 Ozieri (SS)
Telefono: 079781257   079781259   079781262   079781260  
Fax: -
Email: servsocprof@comune.ozieri.ss.it educatrice.sociale@comune.ozieri.ss.it servsoc.costanza@comune.ozieri.ss.it servsoc.scodino@comune.ozieri.ss.it servsoc.oggiana@comune.ozieri.ss.it
Email certificata:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto