Ozieri, Venerdì 28 Luglio 2017

Ambiente

[< Precedenti 10] [1] [2] [3] [Successive 10 >] [Tutte]

Compostaggio Domestico

Compostaggio Domestico

Scade il 31.01.2017 la possibilità di inoltrare la domanda di adesione al progetto per il compostaggio domestico

Il compostaggio domestico è una pratica volontaria con la quale le utenze domestiche possono autonomamente smaltire la frazione umida

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 20 Gennaio 2017
Giornata dell'Energia sostenibile

Giornata dell'Energia sostenibile

Venerdì 9 ottobre, nei locali del Civico Museo Archeologico, una intera giornata dedicata a "Energie in circolo: un viaggio nell'energia sostenibile in Sardegna"

Nell'ambito del programma regionale Energie in Circolo, previsti al Convento delle Clarisse spazi espositivi con contenuti di informazione e sensibilizzazione curati dalla Regione, Sardegna ricerche, istituzioni, imprese locali; laboratori di educazione per le scuole; mostre tematiche; illustrazione di progetti di sostenibilità ambientale.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 07 Ottobre 2015
Riorganizzazione della raccolta differenziata

Piano di riorganizzazione della raccolta differenziata

Dal 28 ottobre il martedì si raccoglierà solo la plastica. Lo prevede il Piano di riorganizzazione e ottimizzazione della raccolta differenziata.

Il piano varato dall'Assessorato Comunale all'Ambiente e dalla Logudoro Servizi Srl ha l'obiettivo di favorire la riduzione del secco indifferenziato che va in discarica e che determina solo costi, utilizzare personale per ulteriori servizi e decoro cittadino e scongiurare l'aumento della tassa.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 14 Ottobre 2014
Calendario della Raccolta differenziata

Guida alla raccolta differenziata

Indicazioni per effettuare una corretta separazione dei rifiuti nel Comune di Ozieri

Al fine di fornire un valido aiuto ai cittadini per migliorare le modalità di conferimento dei rifiuti urbani, pubblichiamo una breve guida sulle tipologie di rifiuti conferibili, come differenziarli e il calendario per la raccolta degli stessi.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 13 Giugno 2014
Progetto verde pubblico e manutenzioni

Progetto verde pubblico e manutenzioni

L'Amministrazione comunale di Ozieri, nella stesura del Progetto per l'occupazione ha effettuato la scelta di affidare a Cooperative sociali e Imprese agricole presenti nel territorio la realizzazione del Progetto che prevede l'occupazione, attraverso turnazione, di circa 30 unità lavorative


Nel quadro delle iniziative che l'Amministrazione Comunale di Ozieri rivolge per la tutela e salvaguardia del decoro urbano occorre evidenziare che la gestione del centro storico della città riceve le opportune attenzioni, in termini di pulizia e sfalcio delle erbacce, grazie all'impiego di 5 operatori del servizio civico messi a disposizione dai servizi sociali che hanno supportato i pochi operatori ecologici in servizio.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 14 Giugno 2013
Logudoro Energia: una serie di incontri aperti a tutti, sui temi del mini-eolico, del trattamento delle acque ad uso civile e del car pooling.

Logudoro Energia

Giovedì 30 maggio 2013, ore 18,30, Sala conferenze Unione Comuni del Logudoro, penultimo appuntamento di una serie di incontri aperti a tutti sui temi del mini-eolico, del trattamento delle acque ad uso civile e del car pooling.

Nell'ambito del Progetto "Logudoro Energia", ossia lo sportello informativo gratuito sull'efficienza energetica e l'utilizzo di fonti energetiche rinnovabili a basso impatto ambientale, l'Unione dei Comuni del Logudoro organizza una serie di incontri sui temi del mini-eolico, del trattamento delle acque ad uso civile e del car pooling.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 21 Maggio 2013
Proposte le modifiche al Piano Faunistico Venatorio

Proposte modifiche al Piano Faunistico Venatorio

Nascerà la Consulta per l'Ambiente, uno strumento utile per far crescere nei cittadini la consapevolezza dell’importanza del proprio ruolo nella gestione ambientale e faunistica

Il Piano Faunistico Venatorio Provinciale 2012-2016 è lo strumento attraverso il quale le Province realizzano gli obbiettivi della pianificazione faunistica venatoria mediante la destinazione differenziata del territorio.
Deve contenere quegli elementi essenziali, previsti dalle norme vigenti, necessari per la conservazione e gestione del patrimonio faunistico che, non va dimenticato, è patrimonio di tutta la collettività.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 30 Aprile 2013
Pubblicato il PAES nel sito europeo del Patto dei Sindaci

Pubblicato il PAES nel sito europeo del Patto dei Sindaci

Avviata la fase di progettazione delle azioni. Il Paes della comunità pioniera di Ozieri, Tula ed Erula è stato presentato all'Unione Europea e alla Regione, nei termini previsti dal programma regionale Smart City. "Diamo subito avvio ai primi interventi – dichiarano i sindaci - con il fine di rendere le comunità protagoniste di un nuovo progetto di sviluppo fondato sulle energie rinnovabili".

Con la pubblicazione nel sito europeo del Patto dei sindaci e la trasmissione alla Regione, entra nel vivo la fase attuativa del Piano di Azione per l'Energia Sostenibile della comunità pioniera di Ozieri, Tula ed Erula.
Sono stati rispettati i termini fissati dal bando regionale Smart City, oltre che garantito il primo degli impegni assunti con la sottoscrizione del patto dei sindaci.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 18 Febbraio 2013
Al via gli Sportelli Energia

Al via gli Sportelli Energia

Sono stati realizzati presso ogni comune dell'Unione dei Comuni del Logudoro gli sportelli informativi gratuiti, rivolti ai cittadini, professionisti e aziende che promuovono l'efficienza energetica e l'utilizzo di fonti energetiche rinnovabili a basso impatto ambientale.

Nel corso del 2012 presso l'Unione dei Comuni del Logudoro si è costituito un tavolo tecnico di coordinamento e confronto il cui lavoro ha condotto all'elaborazione di una proposta progettuale denominata "LOGUDORO ENERGIA" per il Bando Regionale per il finanziamento di azioni innovative e sperimentali del piano di azione ambientale Regionale.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 08 Febbraio 2013
Il comune di Ozieri è attivo su Decoro Urbano

Decoro Urbano

Nato per contribuire alla costruzione di un filo diretto tra cittadini e Amministrazione, Decoro Urbano consente ai cittadini di effettuare segnalazioni su: strade dissestate, zone in degrado, abbandono di rifiuti in aree non idonee.

Le segnalazioni possono essere inviate dal sito attraverso la procedura guidata o via smartphone, dove è sufficiente lanciare l'app e scattare una foto per far sì che il dispositivo vi associ automaticamente le coordinate GPS e visualizzi la segnalazione sulla mappa. Da quel momento gli utenti possono commentarla, condividerla online o sottoscriverla (tasto DU IT!) accrescendone la visibilità.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 30 Gennaio 2013
giornate di divulgazione per l'energia rinnovabile

Energia rinnovabile

L'Amministrazione Comunale organizzerà alcune giornate dedicate alla divulgazione delle proposte che gli operatori economici intendono presentare a cittadini ed imprese per l’installazione di impianti di energia rinnovabile.

L'Amministrazione Comunale di Ozieri, nell'ambito del più ampio programma di diffusione delle fonti di energia rinnovabile e degli impegni assunti con la sottoscrizione del Patto dei Sindaci per la riduzione delle emissioni di CO2 e in favore del risparmio energetico e dello sviluppo sostenibile, ha intenzione di organizzare alcune giornate dedicate alla divulgazione delle proposte che gli operatori economici intendono presentare a cittadini ed imprese per l'installazione di impianti di energia rinnovabile.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 23 Gennaio 2013
Ozieri primo comune accreditato Emas in Sardegna

Ozieri primo comune accreditato Emas in Sardegna

Un risultato prestigioso, per raggiungere il quale hanno lavorato intensamente gli amministratori e la struttura organizzativa

Ozieri è il primo comune che ha conseguito la registrazione Emas in Sardegna.
L'Amministrazione Comunale si impegna in particolare a conseguire l'obiettivo di razionalizzare l'uso delle risorse naturali ed i consumi energetici, svolgere attività divulgative/informative ai cittadini ed ai turisti ai fini del rispetto ambientale, migliorare le modalità di risposta alle emergenze, adeguare costantemente la formazione dei propri dipendenti, promuovere l'utilizzo di fondi energetiche alternative (ecosostenibili), favorire l'incremento della quota dei rifiuti differenziata.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 30 Novembre 2012
Approvato il progetto per la realizzazione di un impianto di biogas

Approvato il progetto per la realizzazione di un impianto di biogas

È stata approvata la realizzazione dell'impianto di biogas in regime di cogenerazione in zona Industriale di Chilivani. Per il sindaco Ladu si concretizza la fase di attuazione dei progetti previsti dal PAES, il Piano Azione Energie Sostenibili che sarà presentato nei prossimi giorni.

Era la prima delle idee progettuali individuate dai laboratori dello Smart City. L'avvio di un sistema di biomasse in agricoltura aveva infatti registrato il massimo dei consensi dei partecipanti.
Le due sessioni del laboratorio, finalizzate ad individuare le azioni da inserire nel Paes, hanno coinvolto cittadini, imprese, associazioni di categoria in un percorso innovativo di partecipazione che ha seguito i canoni di programmazione del territorio sperimentati in nord Europa.
Ora si entra nella fase attuativa ed un impianto di biogas in cogenerazione è stato già approvato e sta per sorgere nella zona industriale di Chilivani.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 16 Novembre 2012
Pubblicato il bando per l'erogazione di contributi per la bonifica da amianto

Smaltimento e bonifica amianto

Pubblicato il bando per l'erogazione di contributi per la bonifica da amianto.
Le domande dovranno essere indirizzate al Protocollo della Provincia di Sassari entro il 30 Novembre 2012.

La Regione Autonoma della Sardegna, con la Delibera 32/5 del 04/06/2008, ha approvato le Direttive regionali per la redazione del Piano Regionale di protezione, decontaminazione, smaltimento e bonifica dell'ambiente ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall'amianto.
La Provincia eroga co-finanziamenti ai privati per l'esecuzione di interventi volti alla bonifica di manufatti contenenti amianto. I fondi a disposizione dell'Amministrazione Provinciale sono pari a € 100.000,00. La scadenza del relativo bando è fissata al 30/11/2012.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 10 Ottobre 2012
Seconda sessione del laboratorio Smart City

SECONDA SESSIONE DEL LABORATORIO SMART CITY

"Proposta di idee", sarà questo il tema conduttore della seconda sessione del laboratorio Smart City che si terrà mercoledì 26 settembre alle ore 16,00 nei locali dell'ex Convento delle Clarisse.

È prevista per mercoledì 26 settembre alle ore 16, presso il Convento delle Clarisse, la seconda sessione del laboratorio Smart City.
Cittadini, imprese, associazioni di categoria e stakeholder (portatori di interesse dei comparti produttivi) sono invitati a partecipare ai lavori per contribuire ad individuare le azioni specifiche.
Grazie al buon risultato dei lavori del laboratorio, che sperimenta una innovativa forma di programmazione partecipata, l’iniziativa della nostra comunità è tenuta in particolare considerazione da Regione e Sardegna Ricerche.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 25 Settembre 2012
Invito alle imprese e ai portatori di interesse dei comparti produttivi a presentare idee progettuali da inserire nel PAES

"Smart City": Giovedì 26 luglio il Laboratorio progettuale

Invito alle imprese e ai portatori di interesse dei comparti produttivi a presentare idee progettuali da inserire nel PAES , Piano Azione Energie Sostenibili.
Giovedì 26 luglio il Laboratorio progettuale per la discussione delle proposte da inserire nel Paes, che potranno accedere ai finanziamenti a disponibilità immediata e tasso europeo, stanziati dalla Regione e dall'Unione Europea.

I comuni di Ozieri, Tula ed Erula, promuovono un laboratorio aperto ai cittadini sui temi dello sviluppo sostenibile e delle energie rinnovabili.
Giovedì 26 luglio 2012 presso Convento delle Clarisse (Piazza P.Micca - Ozieri) dalle ore 16 alle 21 si potrà discutere, con il supporto di tecnici ed esperti, delle idee progettuali che possono essere inserite nel Paes (Piano Azione Energie Sostenibili) e accedere così ai finanziamenti ad immediato utilizzo, già stanziati da Regione ed Unione Europea, e disponibili presso gli istituti convenzionati a tasso europeo.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 18 Luglio 2012
Ozieri, Tula ed Erula,  selezionate dalla Regione nell'ambito del bando

In fase di elaborazione il Piano d'Azione delle Energie Sostenibili

Ozieri, Tula ed Erula sono state selezionate dalla Regione nell'ambito del bando "Smart City - Comuni in Classe A", come una delle 20 comunità pioniere che in Sardegna saranno supportate nella elaborazione e attuazione degli interventi inseriti nel PAES, che potranno anche beneficiare di strumenti finanziari specifici.

In fase di elaborazione il Piano d'Azione delle Energie Sostenibili.
I cittadini, le imprese, le associazioni dei produttori, le istituzioni sono invitate a partecipare alla fase di costruzione del programma mirato alla riduzione delle emissioni di C02 e allo sviluppo ecosostenibile.
Il 26 luglio al convento della Clarisse, dalle 16 alle 21, il labortaorio aperto.
Nel laboratorio saranno fornite informazioni sulla produzione ed il consumo di energia sul territorio, sulle opportunità delle energie rinnovabili. Si lavorerà insieme, cittadini, amministratori, esperti, società civile per definire un comune futuro e quali idee permetteranno di ottenerlo.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 11 Luglio 2012
Piatti e bicchieri di plastica nella raccolta differenziata

Piatti e bicchieri di plastica nella raccolta differenziata

Dal 1° maggio 2012 la raccolta differenziata degli imballaggi in plastica verrà estesa anche ai piatti e bicchieri monouso. Non sono conferibili, invece, le posate in plastica in quanto non riciclabili.

Sulla base di accordi nazionali, il Comitato di Coordinamento ANCI-CONAI ha deciso che a partire dal 1° maggio i piatti e i bicchieri di plastica usa e getta, che fino ad ora andavano nell'indifferenziato, faranno parte della raccolta differenziata degli imballaggi in plastica.
Non sono conferibili, invece, le posate e i paletti-cucchiaini dei distributori automatici che bisognerà continuare a gettare nell'indifferenziato in quanto non riciclabili e non definibili come imballaggi in plastica (Direttiva 2004/12/CE del Parlamento Europeo).

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 30 Aprile 2012
Ozieri comune di Classe A per lo sviluppo sostenibile

Ozieri comune di Classe A per lo sviluppo sostenibile

Valutato terzo in graduatoria nel bando regionale Smart City, su 146 proposte dei comuni, sarà insieme a Tula e Erula una delle venti comunità pioniere in Sardegna che partecipano ai programmi europei per lo sviluppo sostenibile e le energie rinnovabili.

La proposta presentata insieme a Tula ed Erula sul bando Smart City, è stata inserita dalla Regione al terzo posto generale su 146 domande e pima fra i comuni sopra i 5.000 abitanti.
Ozieri quindi farà parte delle 20 comunità pioniere che in Sardegna saranno impegnate sul fronte delle energie rinnovabili e nella Green Economy, partecipando al programma europeo dei sindaci che hanno sottoscritto il patto per il contenimento delle emissioni nell'atmosfera.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 30 Aprile 2012
Sulla raccolta del vetro si cambia strategia

Sulla raccolta del vetro si cambia strategia

In aggiunta alle ingombranti campane del vetro, sono stati dislocati nelle vie del centro di Ozieri, una trentina di piccoli contenitori.


La difficoltà di trasportare bottiglie e barattoli di vetro nei luoghi dove sono state sistemate le campane, sopratutto per gli anziani, rischiava di far finire nell'indifferenziato anche contenitori di vetro riciclabile.
"Abbiamo voluto accogliere le richieste dei residenti nel centro – sostiene il sindaco Leonardo Ladu - che si lamentavano di non poter avere un servizio più facilmente fruibile per il vetro".

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 15 Dicembre 2011
Approvata la Dichiarazione Ambientale

È stata approvata la Dichiarazione Ambientale

Il Consiglio Comunale ha votato all'unanimità il documento redatto in conformità al Regolamento CE n. 1221, EMAS.

L'assessore Uccio farina ha dichiarato "Verrà presentata a Roma e se approvata il comune avrà la certificazione Emas, un risultato prestigioso che collocherebbe la città fra le più impegnate in Italia su temi delle politiche ambientali. Da quel momento il comune metterà in atto un piattaforma web appositamente studiata per la gestione del Sistema di Rilevazione e Gestione Ambientale del Comune(SRGA) e sul sito del comune ogni cittadino interessato alle problematiche ambientali del territorio comunale, attraverso questo strumento, potrà verificare i dati relativi ai principali fenomeni ambientali (rifiuti, qualità dell'aria, rumore, Qualità dell'Acqua, consumi energetici ecc.).
I dati verranno continuamente aggiornati dai dipendenti comunali ed il comune dovrà ogni tre anni ridefinire la Dichiarazione Ambientale.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 05 Dicembre 2011
Lunedì 19 settembre si tiene la prima giornata dell'energia.

Lunedì 19 la Giornata dell'Energia

Saranno ilustrati in comune i progetti in via di attauzione sul campo delle energie rinnovabili. L'iniziativa rintra nell'ambito dell'adesione al Patto dei Sindaci dell'Unione europea in favore dello sviluppo delle energie sostenibili e la riduzioni delle emissioni di Co2 e del Piano Energetico Ambientale Comunale.

Lunedì 19 settembre, alle ore 19,00, si tiene la Prima Giornata dell'Energia.

L'iniziativa rientra nell'ambito delle attività promosse dall'Amministrazione comunale a seguito del Patto dei Sindaci dell'Unione Europea in favore dello sviluppo delle energie sostenibili e al riduzioni delle emissioni di Co2.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 16 Settembre 2011
Firmato il Patto dei Sindaci

Firmato il "patto dei Sindaci" sulle fonti di energia rinnovabili

Il Consiglio Comunale di Ozieri ha autorizzato all'unanimità il sindaco di Ozieri Leonardo Ladu a firmare il "Patto dei sindaci", iniziativa promossa dalla Commissione europea per la sostenibilità energetica e ambientale.

Nella riunione consiliare svoltasi Giovedì 23 Giugno 2011 alle ore 19,30, il Consiglio Comunale di Ozieri ha dato mandato al Sindaco per la sottoscrizione del Patto dei Sindaci, iniziativa che impegna le città d'Europa nella lotta contro il cambiamento climatico.
I firmatari del Patto si impegnano ad andare oltre gli obiettivi fissati dall'Europa per il clima e l'energia con la riduzione nei loro territori delle emissioni di CO2 entro il 2020 di almeno il 20 per cento e arrivare a coprire con le rinnovabili il 35 oper cento del fabbisogno regionale entro il 2030 .

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 27 Giugno 2011
Piano di Illuminazione Pubblica

Il Comune di Ozieri, fra i primi in Sardegna, si dota del Piano di Illuminazione Pubblica

Nel corso dell'ultima seduta, tenutasi nella serata di lunedì 13 luglio, la Civica Assemblea di Ozieri, con il voto unanime di tutti i consiglieri, ha adottato il Piano di Illuminazione Pubblica della Città.

Si tratta di un atto di straordinaria importanza che conferma l'attenzione del Comune di Ozieri alle tematiche dello sviluppo sostenibile, della tutela ambientale e del risparmio energetico.
Il Piano costituisce applicazione della misura n. 13 del più generale Piano Energetico e Ambientale di cui il Comune di Ozieri si è responsabilmente dotato già nel corso del 2008.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 15 Luglio 2009
Alghero, 15-18 maggio 09 - Conferenza sul Piano Paesaggistico Regionale

Conferenza Territoriale sul Piano Paesaggistico Regionale

Il contributo della Città di Ozieri alla Conferenza Territoriale sul PPR

Intensa partecipazione del Comune di Ozieri alle sessioni di lavoro della Conferenza Territoriale ad Alghero il 15 - 18 maggio 2009.
Al tavolo preliminare di lavoro ha partecipato il Direttore Generale, dr Antonino Puledda, che ha svolto una articolata relazione sulla base delle indicazioni emerse a seguito della Conferenza di Servizi organizzata dal Comune di Ozieri il giorno 13 Maggio 2009.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 26 Maggio 2009
Bando per erogazione contributi ai privati bonifica da amianto

Bando per erogazione contributi ai privati bonifica da amianto

Sono state approvate dalla Giunta regionale le Direttive regionali per la protezione, decontaminazione, smaltimento e bonifica dell’ambiente ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall'amianto

Le direttive regionali rappresentano lo strumento attraverso il quale la Regione Sardegna intende portare avanti la propria strategia per la tutela della salute dei cittadini e per risolvere le problematiche ambientali derivanti dalla presenza dell'amianto nel territorio regionale, nel rispetto delle norme nazionali, regionali e in coerenza con gli indirizzi del Piano regionale di gestione dei rifiuti.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 03 Novembre 2008
Piano di Gestione dell'Area SIC (Sito di Interesse Comunitario)

Il Consiglio approva il Piano di Gestione dell’area SIC del Campo di Ozieri

Opportunità di finanziamento per gli imprenditori agricoli e gli operatori del turismo ambientale per itinerari, escursionismo, bad e breakfast, colture eco-compattibili.

La relazione dell'Assessore all'Ambiente Gianfranco Mundula
Nei primi Anni '90 con la direttiva HABITAT 43/92 del 21/05/1992 furono individuate dall'UnioneEuropea le AREE SIC coinvolgendo prima gli stati membri e le regioni.
L'individuazione delle AREE SIC e la normativa conseguente è stata integrata successivamente dalla direttiva CEE del 27 OTTOBRE 1997.
Anche in questa integrazione è stato confermato che nelle AREE SIC è consentito continuare ad operare come sempre si è fatto; comprese tutte le attività agricole con le loro peculiarità.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 17 Luglio 2008
Veduta della discarica di Coldianu - Ozieri

In consiglio la discussione sui rifiuti provenienti da Oristano e fuori bacino

La relazione dell'assessore all'ambiente Gianfranco Mundula evidenzia che la discarica di Coldianu, senza il conferimento dei rifiuti previsti in arrivo dall'Oristanese, ha una capienza residua di conferimento di altri 13 anni.

Come da impegni presi nelle sedute di Consiglio Comunale precedenti, finalmente siamo in grado di dare notizie certe su tutta la problematica rifiuti conferiti e conferibili nella nostra discarica di Coldianu gestita da Chilivani Ambiente S.p.A.
A seguito della chiusura e sequestro della discarica di Bau Craboni, causata da una denuncia per possibile fuoriuscita di percolato dalla stessa discarica, essendo questa una emergenza regionale, la Regione ha chiesto la solidarietà ai vari ambiti territoriali ottimali fra cui Ozieri, Villacidro e Macomer.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 10 Luglio 2008
Piano Energetico Ambientale Comunale

Ozieri è una delle prime città della Sardegna che si è dotata del PEAC

Il PEAC, Piano Energetico Ambientale Comunale, è stato approvato definitivamente dal Consiglio Comunale

L'adozione del PEAC si è resa necessaria per potersi avvalere di risorse finanziarie sia regionali che nazionali ma anche europee.
Le direttive di sviluppo previste dal nostro piano PEAC comprendono 18 azioni mirate tutte al risparmio energetico ed alla produzione stessa di energia, partendo da fonti di energia rinnovabili, tutte mirate a raggiungere gli obiettivi di Kyoto, quindi alla riduzione di emissione di anidride carbonica nell'atmosfera.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 15 Maggio 2008